Roberto Bruni (De Pascale)
Roberto Bruni (De Pascale)

Bergamo, 10 settembre 2019 - E' morto dopo una lunga malattia Roberto Bruni, ex sindaco di Bergamo già consigliere regionale e negli ultimi anni presidente di Sacbo. Avvocato e socialista della prima ora, Roberto Bruni aveva compiuto 70 anni lo scorso aprile. Bruni lascia la moglie Maria Teresa Rota con cui si era sposato del 1973 dopo averla frequentata fin dai tempi del liceo. Al suo fianco fino ad oggi sono rimaste le figlie Barbara e Federica.  

"SACBO annuncia con immenso dolore la perdita del suo presidente, avv. Roberto Bruni, prematuramente scomparso dopo avere combattuto una lunga malattia - rende noto SACBO -.In questo momento il consiglio di amministrazione e il collegio sindacale, dirigenti e dipendenti della società di gestione, insieme al presidente, all’amministratore delegato e al personale della controllata BIS, interpretando il sentimento di tutto il mondo aeroportuale, sono vicini ai familiari e sottolineano lo spirito di servizio, l’attenzione e l’abnegazione, la sensibilità umana, la costante propensione al dialogo e il clima di fiducia con cui l’avv. Roberto Bruni ha ricoperto il suo mandato, iniziato nel maggio 2017 e troppo presto interrotto. Il suo contributo personale e professionale ha permesso di dare continuità ai programmi aeroportuali e conseguire nuovi, importanti risultati predisponendo le condizioni per avviare le ulteriori fasi di sviluppo e adeguamento dello scalo". 

Bruni è stato sindaco di Bergamo dal 2004 al 2009. L'amministrazione comunale allestirà domani la camera ardente nell'aula consiliare di Palazzo Frizzoni dalle 10 alle 20 e giovedì dalle 8 alle 14. E' in programma infine una commemorazione alle 15 di giovedì a Palazzo Frizzoni. Cordoglio è stato espresso dal mondo della politica. "Ciao Roberto, amico e maestro di buona politica - ha scritto su Facebook Maurizio Martina -. Ora voglio ricordarti così: felice, commosso e orgoglioso, come quella sera di giugno del lontano 2004 quando sei diventato Sindaco della nostra Bergamo e in tanti ci siamo ritrovati a gioire con te. Ti abbiamo voluto tanto bene. Te ne vorremo sempre". "Esprimo il mio dolore, e il mio cordoglio alla famiglia, per la scomparsa dell'avvocato Roberto Bruni, un uomo perbene, un grande avvocato e un amministratore politico competente e appassionato - ha scritto Roberto Calderoli sulla sua pagina Facebook -. E' stato un avversario, in politica, ma ho sempre nutrito stima sincera per lui. Bergamo stasera piange un grande bergamasco, un ex sindaco che ha lavorato con impegno e lealtà per la sua città. Mancherà a tutti noi".