Milano, 25 maggio 2017 - Standing ovation per Trento, fischi sonori per Milano. Gara 1 di semifinale scudetto premia l'Aquila, capace per la seconda volta consecutiva di sbancare il Forum (66-76),  recuperando uno svantaggio di ben 12 punti (27-15). Ma se in campionato, lo scorso 2 aprile, quella partita contava poco o nulla, ecco invece un timbro importante in una serie dove già è ribaltato il fattore campo. L'eroe di giornata per Trento si chiama Hogue (23 punti, 7 rimbalzi, 9 falli subiti). Per l'EA7 si salva solo Tarczewski (15 punti e 11 rimbalzi). Troppo poco. Vince Trento, meritatamente. Sabato sera si torna in campo per gara 2.

EA7 MILANO-DOLOMITI ENERGIA TRENTO 66-76 (17-10, 41-38; 54-58)
Milano: McLean 6, Fontecchio ne, Hickman 11, Kalnietis, Macvan 5, Pascolo 4, Tarczewski 15, Cinciarini 5, Sanders 8, Abass ne, Cerella ne, Simon 12. All: Repesa.
Trento: Sutton 10, Bernardi ne, Craft 4, Forray 2, Flaccadori 10, Lovisotto ne, Gomes 13, Hogue 23, Lechthaler 2, Shields 12. All: Buscaglia.
Note. Tiri da 2: MI 20/40, TN 28/49. Tiri da 3: MI 7/24, TN 3/16. Tiri liberi: MI 5/9, TN 11/15. Rimbalzi: MI (Tarczewski 11), TN (Gomez 8). Assist: MI (Simon, Hickman 4), TN (Flaccadori 4).