Cernusco sul Naviglio (Milano), 11 settembre 2017 - Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha appena tagliato il nastro della nuova scuola di Cernusco. I bimbi cantano Fratelli d'Italia, lui, emozionato, applaude e loda l'opera che guarda "al futuro, del territorio, del Paese: i ragazzi lo simboleggiano appieno".

Accanto al premier, il sindaco Ermanno Zacchetti: "Sono orgoglioso di questo risultato, le famiglie lo aspettavano da vent'anni". Con 9,5 milioni di euro spesi interamente dal Comune per realizzarlo e l'impulso decisivo di Scuole Nuove nel 2014, il polo scolastico del Naviglio è l'opera più ingente che abbia visto la luce sotto l'egida del programma del Governo.