Brescia, 8 settembre 2017 - Ruspe e scavatori hanno ormai completato il loro intenso lavoro preparando l'ondulato circuito di via Borgo a Bagnolo Mella. Una cornice che domani sarà arricchita dal pubblico delle grandi occasioni e dalle emozioni mozzafiato che ogni anno riesce a regalare la "Supercross Cup - Luca & Friends", il vero e proprio evento organizzato dai fratelli Angelo e Luca Pellegrini che pone motocross e freestyle sotto la luce dei riflettori. Una manifestazione, nata in stretta collaborazione con l'Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Cristina Almici, che nelle sue prime edizioni ha sempre riservato un occhio di riguardo sulla necessità di raccogliere fondi per favorire la ricerca per risolvere i problemi procurati da seri incidenti in gara o in allenamento a vari piloti (proprio come è capitato a Luca Pellegrini).

Col passare degli anni, però, l'aspetto spettacolare e la voglia di far ritrovare insieme per una giornata all'insegna del divertimento gli amanti del cross hanno preso il sopravvento, meritando la "pole-position". Tutto questo secondo un nutrito programma che prenderà il via già nel primo pomeriggio con le prove libere ed avrà il clou in serata con le batterie di motocross e le esibizioni dei grandi campioni internazionali di freestyle che faranno rimanere con lo sguardo fisso verso il cielo (che si spera possa essere stellato) gli spettatori, attesi anche quest'anno nell'ordine delle decine di migliaia provenienti da diverse regioni d'Italia. A garantire un nuovo successo a "Luca & Friends" ci pensano fin d'ora i grandi nomi che i fratelli Pellegrini (scenderà in pista anche Angelo, campione di valore internazionale) hanno saputo richiamare a Bagnolo. Campioni del mondo ed europei che sono pronti a dare il loro personalissimo apporto a questa attesa festa del cross.