Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2022

LE CONTRADE: "IN PUGNAM E COLLE PER CORVUM AMOR ET FULGOR"

SANT'ERASMO

24 mag 2022
Nella foto un momento della cerimonia d'investitura
Nella foto un momento della cerimonia d'investitura
Nella foto un momento della cerimonia d'investitura
Nella foto un momento della cerimonia d'investitura

Sant’Erasmo ha fame di palio (ma chi, a legnano, non ne ha?). tutti vogliono vincere, naturalmente, compreso il capitano Fabio meneghin, anche se la sua contrada vanta il maggior numero di palii vinti, per l’esattezza tredici. la "voglia matta" di vittoria, però, in Sant’Erasmo è amplificata, perché l’ultima risale ormai al 2014 (e sappiamo bene che otto anni "di digiuno" per i contradaioli rappresentano un’eternità). Sant’erasmo ce la sta mettendo davvero tutta per arrivare al giorno fatidico del 29 maggio preparata e coesa, tenendo sempre presente quel mix imponderabile tra strategia e buona sorte che può rivoluzionare improvvisamente tutto l’iter accuratamente pianificato (anche perché ricordiamo che la dea Bendata, ad ogni palio, ci mette sempre lo zampino).
Il fantino che vestirà i colori biancoazzurri di Sant’Erasmo per l'edizione 2022 del palio sarà il trentaquattrenne Gavino Sanna. «un nome, una garanzia – dichiara il capitano Fabio meneghin –. Sanna ha una grandissima esperienza nei palii di provincia, come quelli di Fucecchio e di Buti, dove corre abitualmente. non ha mai disputato il palio di Siena, ma a noi questo non interessa, perché Gavino conosce molto bene la pista di legnano, dove ha già corso nel 2018 trionfando per la contrada de la Flora. È un fantino all’altezza della situazione e con moltissima esperienza, che riesce a gestire molto bene. per noi si è trattato di una scelta nata spontaneamente, frutto di un’unità di intenti da parte di tutti i contradaioli. Gavino è con noi già da un anno e il suo rapporto con Sant’Erasmo si è ulteriormente rafforzato con il cambio della reggenza. abbiamo già avuto modo di conoscerci più approfonditamente nel corso di numerosi eventi ai quali ha partecipato nel corso di questi mesi». eventi che si sono svolti nel nuovo maniero, dotato di un ampio spazio esterno per cene e pranzi all’aperto e che, per la contrada di Sant’Erasmo, rappresenta un vero e proprio fiore all’occhiello. anche perché da sempre, a legnano, il maniero è la casa, il luogo dove la grande "famiglia allargata" della contrada ama spesso riunirsi.

IN PILLOLE
IL SIMBOLO
Contornato da una merlatura azzurra, con un corvo nero al centro in campo bianco
I COLORI
Bianco e azzurro
ON-LINE
contradasanterasmo.com
VITTORIE AL PALIO
13
VITTORIE ALLA PROVACCIA
3

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?