I ragazzi davanti al murales
I ragazzi davanti al murales

Sesto San Giovanni (Milano), 12 marzo 2018 - I ragazzi della 3DF-Figurativo del liceo artistico “De Nicola” hanno ridipinto l’oratorio Sant'Andrea della parrocchia San Giuseppe. L’oratorio da ieri, domenica 11 marzo, ha un nuovo look grazie a una serie di murales realizzati dai 14 allievi, che sono stati coordinati dai professori Danilo Giusino e Lucia Sarzarullo. Il progetto è stato svolto nell’ambito dell’alternanza scuola/lavoro e proposto da don Luca Piazzolla. I ragazzi hanno lavorato per una settimana, dipingendo sette scene nel salone sul “Cammino dell’uomo”, tema indicato direttamente dal sacerdote e sviluppato dal liceo. Ci sono voluti diversi mesi per il lavoro di preparazione tra rilievi fotografici, ricerca iconografica, schizzi, prove colore e modelli definitivi in scala. Successivamente la proposta è stata approvata dalla commissione della parrocchia San Giuseppe. Il colpo d’occhio è davvero suggestivo. "Oltre alla bellezza dei disegni, i murales emozionano per il loro significato profondo – sottolinea il professore Giusino -. Tutte le scene fanno parte di un percorso che racconta il ciclo della vita dell’uomo in rapporto con la natura. Si parte da un fanciullo, che nasce da un albero-madre e inizia il suo cammino incontrando l’altro, per poi passare alla fase dell'adolescenza, dell’età adulta con lo sfondo delle fabbriche di Sesto, simbolo del lavoro, fino ad arrivare all’inverno della vita, l’età anziana e la morte che con un un soffio di vento trasforma i petali in farfalle, che danzano sfumandosi in eliche del Dna, poi in fiori e successivamente in colori". Il liceo "De Nicola" è stato selezionato anche dal Comune di Cologno Monzese, insieme ad altri due istituti d'arte, per riqualificare alcune zone della città attraverso i murales.