Attilio Fontana
Attilio Fontana

Milano, 24 giugno 2020 - "I lavori in preparazione alle Olimpiadi saranno sicuramente un fattore importante nel sostegno al rilancio della regione". Ne è convinto il presidente della Lombardia Attilio Fontana, che in un post su Facebook ha ricordato l'assegnazione dei Giochi invernali del 2026 a Milano e Cortina, avvenuta un anno fa.

"Sembra trascorso un secolo ma è passato solo un anno da quel felice giorno a Losanna in cui riusciamo ad aggiudicarci le Olimpiadi 2026" ha scritto Fontana. "Oggi - ha aggiunto - sono ancor più felice di quella vittoria perché il 2026 può sembrare una data lontana ma gli investimenti, i lavori, le infrastrutture sono adesso. Avviamo! Realizziamo! Lavoriamo! La Lombardia vuole correre", ha concluso il governatore.

 

Anche in sindaco di Milano, Beppe Sala, ha voluto ricordare con un post su Facebook la vittoria nell'assegnazione della Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026: "24 giugno 2019, ore 18:04: il Comitato olimpico internazionale sceglie Milano-Cortina per ospitare le Olimpiadi 2026. Una grande vittoria per i milanesi e per tutto il Paese, ottenuta grazie a uno straordinario lavoro di squadra tra tutte le forze in campo. A un anno esatto dall'assegnazione moltissime cose sono cambiate, ma una certezza rimane: andiamo avanti, con impegno, dedizione e fiducia. Come Milano sa fare".