Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 giu 2022

Sparatoria a Washington: 15enne ucciso e tre feriti, anche un agente di polizia

Sempre domenica sera, una 16enne è morta a colpi di arma da fuoco nel sud-est della capitale degli Stati Uniti

20 giu 2022

Un ragazzino di 15 anni morto e tre feriti, compreso un agente di polizia: è il bilancio provvisorio della sparatoria avvenuta domenica sera a Washington Dc. Secondo quanto riporta l'Abc, tutto sarebbe avvenuto in una zonaa considerata cuore afroamericano della capitale, ricca di bar, ristoranti e negozi dove si stava svolgendo un concerto gratuito, il "Moechella''. Dopo gi spari c'è stato il panico e il fuggi fuggi generale, come documentano le immagini postate sui social dai presenti.

Secondo la polizia una serie di risse e incidenti erano scoppiati nel corso della serata, con il caos creato dalla dispersione delle persone presenti a un concerto. Le autorità avevano così deciso di mettere fine all'evento per questioni di sicurezza. Diverse persone sono rimaste ferite nella fretta di lasciare l'area e sono state assistite dai primi soccorritori della pubblica sicurezza quando si è verificata la sparatoria.

Sempre domenica sera, riferisce il Washington Post, una 16enne è stata uccisa a colpi di arma da fuoco nel sud-est di Washington. La sparatoria è stata segnalata intorno alle 18:30 nell'isolato 4400 di Third Street SE, una zona prevalentemente residenziale di appartamenti a due e tre piani vicino a Livingston Road, a poche centinaia di metri dal confine con la contea di Prince George nel Maryland.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?