Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mar 2022

Addio all'inventore dei Gif: è morto per Covid Stephen E. Wilhite

La creazione del format negli Anni 80 per scaricare immagini a colori: i "meme" sarebbero arrivati molti anni dopo

24 mar 2022
featured image
Stephen Wilhite
featured image
Stephen Wilhite

Addio all'inventore del formato Gif, quelle delle animazioni che spopolano sui social. E' mancato per complicanze legate all'infezione da Covid Stephen E. Wilhite: il decesso è avvenuto a Milford, in Ohio, il 14 marzo, a pohi giorni dal 74° compleanno (nato il 3 marzo 1948), ma la notizia è circolata solo queste ore.

Quando il formato Gif (Graphics Interchange Format) nacque a fine anni Ottanta non fu pensato in realtà per creare 'meme' e immagini animate ma con l'obiettivo di offrire un formato che facilitasse il download di immagini a colori in un momento in cui la velocità di Internet era completamente differente da quella attuale. Wilhite creò il formato Gif quando era impiegato presso CompuServe all'inizio dell'era Internet.

Dopo essersi ritirato all'inizio degli anni 2000 e tenendosi in disparte dalla luce dei rifettori, ha passato la sua vita viaggiando e costruendo modellini di treni nel seminterrato di casa sua. "Anche con tutti i suoi successi, è rimasto un uomo molto umile, gentile e buono", ha affermato la moglie Kathaleen in un'intervista al sito The Verge.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?