Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 giu 2022

Uragano Agatha in Messico, il bilancio è tragico: almeno 10 morti e 20 dispersi

L'uragano ora si sta muovendo verso Sud. Oltre 5mila turisti sono stati identificati nella zona a rischio, tra le località di Puerto Escondido e Huatulco

1 giu 2022

Città del Messico (Messico), 1 giugno 2022 - E' di dieci morti e venti dispersi il bilancio provvisorio del passaggio dell'uragano Agatha in Messico. Lo riferiscono fonti del governo messicano. Il primo uragano della stagione sulla costa pacifica del 
Messico, ha toccato terra come uragano di categoria 2 - su cinque - della scala Saffir-Simpson lunedì pomeriggio, a ovest di Puerto Angel, una città costiera di circa 2.500 abitanti nello stato di Oaxaca.

E' stato "l'uragano più forte" mai registrato sulla costa pacifica del Messico nel mese di maggio dal 1949, ha dichiarato il National Hurricane Center (NHC) statunitense. Agatha si sta muovendo verso Sud attraverso lo stato orientale di Veracruz, che confina con il Golfo del Messico, causando piogge torrenziali in quella regione e nel Sud del paese. Secondo le autorità locali, circa 5.240 turisti sono stati identificati nella zona a rischio, tra le località di Puerto Escondido e Huatulco.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?