Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 apr 2022

Torino-Milan: Kessie punta a una maglia da titolare

L'ivoriano nell'importantissima trasferta in casa dei granata vuole rispondere ai fischi sul campo 

7 apr 2022
ilaria checchi
Sport
Franck Kessie (Milan)
Milan vs Bologna
Campionato Serie A TIM - 31a giornata
Milano 04-04-2022
Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Franck Kessie
Franck Kessie (Milan)
Milan vs Bologna
Campionato Serie A TIM - 31a giornata
Milano 04-04-2022
Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Franck Kessie

Milano  - Dopo il giorno di riposo concesso da Stefano Pioli, il Milan è tornato al lavoro questa mattina a Carnago in vista del prossimo impegno di campionato contro il Torino, previsto per domenica alle ore 20.45 allo Stadio Olimpico - Grande Torino. A seguire gli allenamenti dei rossoneri erano presenti anche l’amministratore delegato Ivan Gazidis, Paolo Maldini e Frederic Massara: per Pioli l’imperativo è solo uno, ovvero vincere per non rischiare di perdere la vetta solitaria della classifca a favore del Napoli, a una sola lunghezza di distanza dal Diavolo.

Difesa

Con reparto offensivo in chiara crisi di produttività, le note positive arrivano dalla difesa, anche se l’infermeria non sta sorridendo a Stefano Pioli: Alessandro Florenzi, dopo essere stato operato al ginocchio nella giornata di mercoledì dal professor Pier Paolo Mariani presso Villa Stuart a Roma, dovrà osservare almeno un mese di stop cercando di tornare in campo almeno per le ultime, decisive, partite. Maggiori possibilità di ripresa in vista di domenica sera, invece, ci sono per capitan Romagnoli che, alle prese con un'infiammazione all'adduttore sinistro, non ha ancora ripreso a lavorare insieme al resto del gruppo rossonero ma potrebbe contribuire alla causa contro i granata di Juric. A marcare visita questa mattina è stato invece Theo Hernandez ma per un valido motivo: il terzino francese è infatti diventato papà per la prima volta ricevendo le congratulazioni da tutto l’ambiente milanista per il lieto evento.

Ipotesi

Con la difesa che non dovrebbe vedere sconvolgimenti, è il centrocampo a poter subire delle variazioni in vista del match di domenica: Pioli potrebbe infatti lanciare titolare Franck Kessié come trequartista al posto di un Brahim Diaz che anche nella sfida contro il Bologna è apparso al di sotto delle sue qualità. Il centrocampista ivoriano, fischiato dai tifosi rossoneri prima e durante la partita contro i felsinei, dovrebbe quindi guadagnarsi una maglia da titolare lontano da San Siro mentre Pioli potrebbe attuare altre modifiche rispetto allo scacchiere proposto lunedì scorso: come esterno destro offensivo del 4-2-3-1 potrebbe tornare il belga Alexis Saelemaekers, preferito a Junior Messias, un’altra delle note dolenti dell’incontro contro i rossoblù. L’ex Anderlecht è stato confinato in panchina nel girone di ritorno ma l’attuale forma fisica del brasiliano potrebbe convincere il tecnico a ridare spazio al numero 56 di casa. Confermato, infine, Rafael Leao come esterno sinistro: Ante Rebic non pare infatti garantire il giusto apporto al gioco del Diavolo, considerato il rendimento offerto nell’ultima uscita, seppur solo in una frazione di gara.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?