Marco Giampaolo (Ansa)
Marco Giampaolo (Ansa)

Milano, 13 giugno 2019 - Il Milan a Marco Giampaolo. Manca solo il marchio dell'ufficialità ma ormai il dado è tratto: l'attuale allenatore della Sampdoria lascerà i blucerchiati per diventare il nuovo tecnico del Diavolo. L'incontro di oggi, giovedì 13 giungo, tra lo stesso Giampaolo e Maldini è servito per limare gli ultimi dettagli: Giampaolo guadagnerà due milioni di euro all'anno e metterà la firma su un accordo biennale.

L'ufficialità tarda ad arrivare ma un motivo c'è: la Sampdoria, prima di tutto, non ha intenzione di lasciarlo partire prima di aver trovato un valido sostituto (le discussioni con Di Francesco sono comunque in fase avanzata); e poi in casa Milan rimane l'idea di voler rispettare i ruoli, motivo per il quale prima ci sarà la nomina di Maldini, poi quella di Boban e Massara ed in ultimo quella di Giampaolo. Il tutto, comunque, dovrebbe concludersi entro la giornata di lunedì.