Pero, ruba tre anelli al suo vicino ma poi li indossa davanti a lui: denunciato ventenne

Responsabile del furto a danno di un egiziano sarebbe un connazionale. A casa sua sono stati trovati anche alcune dosi di hashish

Rubati tre anelli da uomo (foto di repertorio)

Rubati tre anelli da uomo (foto di repertorio)

Pero – Ruba tre anelli al vicino di casa e viene sorpreso mentre li indossa, dallo stesso vicino. Un egiziano di 20 anni, pregiudicato, è stato denunciato dai carabinieri della Tenenza di Pero per ricettazione. È successo ieri mattina.

Il provvedimento arriva al termine delle indagini avviate a seguito della denuncia di furto presentata dal 48enne egiziano. L'uomo si è presentato in caserma per denunciare che aveva subito un furto in abitazione, nel corso del quale gli erano stati sottratti tre anelli del valore di 200 euro circa. Poco dopo aveva notato che proprio il suo vicino li stava indossando.

I militari hanno fatto una perquisizione personale a carico del ventenne e sono stati rinvenuti e sequestrati due dei tre anelli sottratti. Il giovane aveva anche una dose di hashish di 0,3 grammi per la quale è stato segnalato amministrativamente per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro