Aree pedonali prorogate in 35 strade

MILANO Il Comune ha deciso di prorogare dal 1° gennaio al 31 dicembre 2024 le aree di urbanistica tattica – spazio...

Il Comune ha deciso di prorogare dal 1° gennaio al 31 dicembre 2024 le aree di urbanistica tattica – spazio ai pedoni, stop alle auto in transito e in sosta – nelle seguenti 35 strade e piazze: corso Cristoforo Colombo, piazza Belloveso, piazzale Stazione Genova, piazza Tito Minniti, piazza Sicilia, piazza Spotorno, via Ferrante Aporti, via Barbavara, via Bauer, via Boltraffio, via Cicerone, via Cusio, via D’Anzi, via Dei Gracchi, via Garigliano, viale Molise, via Lepontina, via Martiri Oscuri, via Monterotondo, via Monte Velino, via Passerini, via Popoli Uniti, via Quarti, via Sacco, via Santagostino, via Santa Rita da Cascia, via Spoleto, via Tobagi, via Toce, via Valenza, via Val Lagarina, via Val Malenco, via Venini, via Ventimiglia e via Vigevano.

A partire dallo scorso 5 ottobre, invece, sono state delimitate in via definitiva le aree pedonali istituite in via Toce; piazza Sicilia; piazza Minniti; via Quarti; Via Monte Velino; via Val Lagarina; piazza Belloveso; via Santa Rita; piazzale Stazione Genova; via Spoleto e via Venini.

M.Min.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro