L'intervento dei carabinieri
L'intervento dei carabinieri

Bellinzago (Milano), 4 ottobre 2016 - Hanno rubato cibo e preso a morsi e calci la guardia che le rincorreva per farsi restituire il bottino, alla fine sono state catturate dai carabinieri: madre e figlia, protagoniste dell'episodio, ora sono in cella. L’inseguimento, stamani, al Gigante di Bellinzago, si è concluso con l’arresto delle rapinatrici.

Per sfuggire alla cattura le donne di origine romena, di 45 e 25 anni, hanno aggredito il vigilante, peggiorando la loro situazione: non dovranno più rispondere solo di furto al giudice. L’intervento di una pattuglia di Gorgonzola ha messo fine al pestaggio nel parcheggio del supermercato. Per l'addetto alla sicurezza, ferito a un braccio e a una caviglia, la prognosi è di sette giorni.