La nuova Aurora Cerro Cantalupo
La nuova Aurora Cerro Cantalupo

Cerro Maggiore (Milano), 20 luglio 2019 - Conferme, acquisti mirati e piedi ben fissati a terra per l'Aurora Cerro Cantalupo, pronta per tuffarsi nella nuova stagione. Durante la presentazione di Prima squadra e Juniores presso il centro sportivo di via Asiago a Cerro Maggiore, la società biancorossoblù si è detta sì prudente, ma allo stesso tempo desiderosa di migliorare quanto di buono fatto lo scorso anno, dove da neopromossa ha chiuso al terzo posto nel campionato di Prima categoria, eliminata poi al secondo turno playoff dal Gorla Maggiore. "Abbiamo acquistato due giocatori di esperienza come il portiere Croce e il regista Mariani, oltre ad altri ragazzi di categoria di qualità, ma la squadra è rimasta più o meno la stessa della passata stagione - afferma il ds Roberto Corio -. Come società ci teniamo a far bene, cercando di esprimere un bel gioco e raggiungere quei risultati che ci siamo prefissati".

L'Aurora molto probabilmente sarà inserita nel girone A con diverse squadre del varesotto, tra cui le ambiziose Solbiatese e Saronno. Per questo il tecnico Tiziano Senziani predica prudenza, anche se potrà comunque contare su un attacco da urlo con la riconfermata coppia D'Ascanio-Ruggeri, a cui sono stati affiancati giocatori come Migliore e Marcolini. "L'obiettivo è sempre quello di rimanere in questa categoria, la più bella dei dilettanti - afferma l'allenatore -. Quello che verrà in più sarà accolto con entusiasmo, ma molto dipenderà anche dagli avversari che ci troveremo davanti. Mi aspetto un campionato competitivo e molto livellato dove chi commetterà meno errori riuscirà a trionfare. Resto comunque fiducioso, questo gruppo è molto affiatato e il fatto che quasi tutti abbiano voluto rimanere con noi nonostante le numerose offerte arrivati dagli sceicchi della categoria significa che il sottoscritto e la società sono riusciti a creare quel giusto ambiente in cui poter crescere e divertirsi".

Questa la rosa dell'Aurora Cerro Cantalupo: Portieri: Giovanni Pansera, Andrea Croce. Difensori: Dario Villacis, Lorenzo Bortignon, Andrea Castelli, Roberto Simone, Nicolò Banfi, Man Thollard Progress, Mattia Moneta, Edoardo Gariboldi, Fabio Mayer. Centrocampisti: Simone Vernocchi, Lorenzo Moretta, Alessandro Luraghi, Andrea Busatto, Daniele Maglio, Herman Mpongui, Andrea Pasotti, Mattia Mariani. Attaccanti: Luca Ruggeri, Francesco D'Ascanio, Bryan Marcolini, Riccardo Migliore, Riccardo Tapinetto.