Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Cadavere nel Piacentino: si indaga per omicidio

Il corpo presenterebbe ferite compatibili con colpi d'arma da fuoco 

La donna è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio (archivio)
Carabinieri (Foto archivio)

Lugagnano (Piacenza), 28 aprile - Il cadavere di un uomo, probabilmente ucciso con un'arma da fuoco, è stato trovato in serata in una zona isolata delle colline di Lugagnano, in provincia di Piacenza.

Da un primo esame il corpo, rinvenuto da alcuni agenti della polizia locale nell'erba sul ciglio di una strada comunale, presenterebbe infatti ferite compatibili con un'arma da fuoco.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola che hanno subito interdetto la zona e avviato le indagini. Tra le ipotesi non si esclude che possa trattarsi di un delitto avvenuto nell'ambiente dello spaccio di droga.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?