Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Più di mille vailatesi in corteo al Santuario di Caravaggio

Al pellegrinaggio al Santuario di Caravaggio ci sono andati davvero in tanti. Anche perché, e non era mai successo neppure durante le due guerre, ci sono stati due anni di stop. Erano più di mille i vailatesi (su 4.500 abitanti nel paese cremasco) che hanno raggiunto Santa Maria del Fonte nel Santuario di Caravaggio in processione, ieri mattina. La sfilata è partita alle 8.15 dalla chiesa parrocchiale con l’immancabile banda musicale di Vailate al seguito, percorrendo la distanza di circa sette chilometri.

Presenti, per il tragitto a piedi, anche il sindaco Paolo Palladini e gli amministratori comunali. Molti altri, invece, sono arrivati al Santuario di Caravaggio in auto. In basilica, per la Messa celebrata alle 10 dal parroco del paese, don Natalino Tibaldini, c’erano centinaia di persone. E dopo il rito sacro, largo anche al profano con una grande festa nel pomeriggio. Dopo due anni di stop dovuti alla pandemia, il ritorno del pellegrinaggio ha segnato un altro momento di ripartenza collettiva.

P.G.R.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?