San Giuliano Milanese (Milano), 19 ottobre 2017 - Centocinquanta dipendenti pubblici per una città di quasi 40mila abitanti. Troppo pochi. Perciò a San Giuliano, dopo anni di stallo, il Comune torna ad assumere. I concorsi e gli avvisi di mobilità volontaria, banditi in questo periodo dall’ente locale, puntano proprio a rafforzare le fila della pubblica amministrazione, andando a incrementare l’organico di settori considerati strategici per il contatto fra i cittadini e le istituzioni.

A partire dalla polizia locale. Per arricchire il comando di via Giolitti - che oggi conta 24 unità e dove sono previsti, a breve, alcuni pensionamenti - si cercano nuovi agenti, e anche un ufficiale; c’è tempo fino al 26 ottobre per presentare le candidature. Cinque le figure che, nelle intenzioni, verranno reclutate e contrattualizzate entro gennaio 2018. Non solo. Il Comune cerca anche un assistente sociale (tre quelli attualmente in servizio), un dirigente tecnico, un istruttore direttivo contabile e un istruttore direttivo tecnico. "Oggi San Giuliano può contare su un dipendente pubblico ogni 247 abitanti, laddove i parametri ministeriali fissano la quota di un dipendente ogni 146 residenti. Le cifre si commentano da sole - dichiara Vito Nicolai, assessore alle Risorse umane -. Per questo, dopo anni di blocchi assunzionali, stiamo cercando d’infoltire i ranghi". "L’attuale organico è ridotto all’osso; puntiamo a un potenziamento, tanto più che sono caduti alcuni vincoli che in passato bloccavano, o rendevano complicati gli inserimenti - fa eco il sindaco Marco Segala -. Uno degli ambiti che riteniamo prioritari è quello della polizia locale, ma non è l’unico. A breve andremo ad approntare il nuovo piano dei fabbisogni e della macro-struttura".

Nel bilancio dell’ente, la spesa stanziata per il personale, nel 2018, ammonta a circa 5 milioni 400mila euro. "Puntiamo anche ad avere a disposizione una schiera di operai, per il pronto intervento - spiega il sindaco -. Da quando è fallita Genia, San Giuliano non dispone più di una squadra del genere. Così, anche solo per la sistemazione di un cartello stradale si rischia di dover aspettare dei mesi. Bisogna dare una svolta". Le informazioni sui concorsi e i bandi di mobilità aperti dal Comune si possono trovare sul sito www.sangiulianonline.it, con le indicazioni dei requisiti richiesti ai candidati, le modalità di partecipazione e le date di scadenza.