Legnano (Milano), 8 dicembre 2016 - Contro il punteggio di 90 a 85 l’Europromotion Legnano Basket perde inaspettatamente a Latina e così  Biella è  di nuovo capolista solitaria nel girone. Nel turno infrasettimanale dell’Immacolata i Knights patiscono la lunga trasferta in casa dei nerazzurri laziali. Per gli ex di turno coach Ferrari e i giocatori Mosley e Ihedioha è un ritorno amaro. Peccato davvero per la squadra legnanese che dopo il primo quarto in affanno   (25-20) era comunque riuscita a prendere le misure all’avversario andando in vantaggio all’intervallo lungo seppur di misura (42-45). Poi nel terzo quarto spesso  fatidico nell’economia di un match , sono invece i padroni di casa a proporsi di nuovo (59-56).
 
L’ultimo parziale (31-26) nonostante la lotta fino all’ultimo di Legnano consegna una vittoria a sorpresa a Latina e così i 30 punti del top scorer biancorosso Raivio non sono sufficienti per continuare a fregiarsi del titolo di capolista. Il Legnano Basket tornerà ora in campo per il posticipo serale di lunedì 12 dicembre, con palla a due alle 20 contro Agropoli sul parquet del Palaeuroimmobiliare di Castellanza con la speranza di poter tornare subito alla conquista dei due punti.