varese, 1 gennaio 2018 - Tragico incidente, oggi pomeriggio, poco dopo le 16, sulla Sp36, strada che collega Travedona e Cassinetta di Biandronno. Una donna di 48 anni, che stava viaggiandoa bordo della sua auto è uscita di strada ed è andata a sbattere violentemente contro il guard rail.  Nell’urto la barriera in acciaio si è incastrata nel veicolo e la 48enne è rimasta ferita in modo gravissimo e poco dopo è morta.

Sul posto i Carabinieri di Ternate, i Vigili del Fuoco di Varese e il 118 con un’ambulanza e un’auto medica. Difficile l’intervento dei soccorritori che hanno dovuto lavorare a lungo per liberare il corpo dalle lamiere. I Vigili del fuoco, intervenuti con un’autopompa e un’autogru giunta dalla sede di Varese, hanno tagliato la barriera di protezione, sollevato il veicolo riportandolo sulla sede stradale e operato con cesoia e divaricatore per liberare il corpo. La provinciale è rimasta chiusa al traffico per quasi due ore.