Como, 8 novembre 2017 - Il segreto della felicità secondo George Clooney?  "L'ho capito comprando la casa sul lago di Como". Lo rivela l'attore hollywoodiano in un'intervista esclusiva al settimanale Oggi, da domani in edicola. "All'inizio pensavo a un investimento. Poi, quando ho visto gli operai che ci lavoravano, cantando e bevendo buon vino, mi sono reso conto che stavano meglio di me. Per 25 anni ho mangiato in piedi e di corsa. Loro si prendevano il tempo della pausa a pranzo e tornavano a casa pensando alla cena". Ci ride su l'attore, mentre ripensa a quei momenti. 

la villa di George ClooneyCasa e famiglia al primo posto nella classifica della felicità di uno degli uomini più amati e affascinanti di Hollywood. Sembra quasi di sentir parlare il vicino della porta accanto. "Sto scoprendo che avere due gemelli è come avere ben più di due figli. E' bellissimo stare con loro. E Amal è una mamma straordinaria. Quando sono lontano da loro - aggiunge Clooney - , non vedo l'ora di tornare a casa al più presto. Ho sposato una donna che tira fuori il meglio di me. E mi ha regalato questi due marmocchi che mi  rendono responsabile come non lo ero mai stato". Il divo, che a 56 anni suonati mantiene inalterato tutto il suo fascino, conclude: "Prima pensavo che tutta la mia vita ruotasse intorno alla carriera. Poi è arrivata Amal. Infine, questi due meravigliosi bambini che mi fanno ridere tutto il giorno".