Un carabiniere anti truffe on line
Un carabiniere anti truffe on line

Cinisello Balsamo (Milano), 27 novembre 2018 – Le truffe on line continuano a dare lavoro ai carabinieri di Cinisello Balsamo che nei giorni scorsi hanno scoperto e denunciato l’ennesimo malfattore virtuale. L’uomo, un napoletano di 48 anni, la scorsa estate aveva pubblicato una serie di annunci per cedere in affitto un appartamento in una località marina. Ha incassato una caparra da 350 euro da un cinesellese di 38 anni che, dal momento del pagamento, non è riuscito più a entrare in contatto con il truffatore.

A distanza di qualche mese i carabinieri di Cinisello lo hanno rintracciato e denunciato alla Procura di Napoli con l’accusa di truffa. Questa volta l’indagine è stata piuttosto facile, perché il presunto titolare dell’appartamento aveva indicato il numero del suo conto corrente per incassare la caparra. Un gesto che potrebbe celare ingenuità ma anche spregiudicatezza dovuta al fatto che per questi reati le pene sono davvero lievi.