Il debutto con il comandante
Il debutto con il comandante

Melzo (Milano), 6 febbraio 2019 - Il maresciallo Pasquale Ranauro ascolta e dà consigli. Va proprio in questa direzione Lo Sportello aperto dai carabinieri di Cassano a Melzo il martedì mattina. Ieri, il debutto del servizio in Comune, apprezzato dai cittadini che si sono messi in fila per scambiare un’opinione con il comandante della stazione.

Un punto di riferimento per tutti, che torna a essere valorizzato lontano della formalismo della caserma. Ma non per questo meno pregnante. Un approccio con meno lacci e lacciuoli per testimoniare settimana dopo settimana la vicinanza dell’Arma ai problemi di tutti i giorni. Con l’emergenza sicurezza sempre in cima alla lista delle priorità, l’iniziativa ha lo scopo di rassicurare i più fragili, anziani soprattutto. Ma in realtà a colloquio possono andare tutti: giovani, adulti, bambini. Sabato si comincia anche a Cernusco (in municipio dalle 11 alle 12). Stessi obiettivi, stessa Compagnia pure sul Naviglio, con Villa Greppi che apre le porte alla Benemerita.

Ma saranno soprattutto i centri sprovvisti di caserma a beneficiare degli effetti di un’iniziativa che si sta diffondendo in tutta la Regione. In futuro in quest’ottica toccherà a Gessate, Cambiago, Truccazzano. La formula sarà sempre la stessa: persone di tutte le età possono porre quesiti e avere spiegazioni sui servizi resi alla comunità e ricevere indicazioni su come prevenire i reati più diffusi: furti, truffe e rapine. In città, l’appuntamento è sempre di martedì dalle 9 alle 10.