Lecco, un Primo maggio strano