Legnano (Milano), 17 settembre 2017 - Un maniero tutto nuovo e un entusiasmo alle stelle: inizia l'anno paliesco col botto la contrada di Sant'Erasmo. I biancoazzurri stanno dando il via ufficialmente ai lavori che porteranno alla consegna entro breve della nuova casa ai propri contradaioli. Entro breve, già, visto che il sogno - che appare per ora come un desiderio che può essere concreto - è quello di far svolgere l'investitura della reggenza ad aprile proprio all'interno del nuovo maniero in corso Sempione all'angolo con via Canazza.

Un investimento importante, per affrontare il quale la contrada non si è tirata indietro. Anzi. Sant'Erasmo si è dimostrata più unita e propositiva che mai, dando di fatto vita a quello che fino a poco tempo fa era soltanto un desiderio. Un desiderio che ora diventa realtà grazie al grande impegno della contrada e dei componenti delle ultime reggenze, con i gran priori in prima linea. "Il Palio è importantissimo, la casa dei Corvi è qualcosa di unico" commentano i vertici della contrada biancoazzurra. Contrada che dopo oltre 25 anni lascerà via Milano per accasarsi definitivamente, visto che il maniero sarà di proprietà, in corso Sempione.