Milano, 21 ottobre 2017 - CARO PRESIDENTE forse serve un’ultima spiegazione su come funziona il voto elettronico per il referendum dell’Autonomia. Molti, come me, a poche ore dal voto ancora non si sono informati, Antonella, Milano

GENTILISSIMA ANTONELLA, per la prima volta in Italia si utilizzerà quello che lei chiama, in maniera corretta, il voto elettronico. È semplice: invece della solita scheda di carta l’elettore voterà toccando lo schermo del dispositivo elettronico che troverà all’interno della cabina elettorale. Basta toccare il tasto (SÌ - NO - SCHEDA BIANCA) e l’operazione sarà conclusa, con la garanzia della segretezza e della sicurezza del voto. Possono votare tutti i cittadini residenti in Lombardia iscritti nelle liste elettorali. Le operazioni di voto avranno inizio alle 7 di domani 22 ottobre e termineranno alle 23 dello stesso giorno. Per votare occorre recarsi al seggio indicato sulla propria tessera elettorale, con un documento d’identità valido. Gli elettori sprovvisti della tessera elettorale possono rivolgersi agli uffici del Comune di residenza per conoscere l’ubicazione del proprio seggio.