Sesto San Giovanni (Milano), 23 gennaio 2017 - Quindici tram firmati Alstom a Taiwan. La multinazionale francese, che ha una delle sue sedi a Sesto San Giovanni, Alstom si è aggiudicata un contratto da parte di China Steel Co. per la fornitura di 15 tram Citadis per Kaohsiung, che inizieranno a viaggiare nel 2019.  Si tratta di un progetto che prevede 13,4 chilometri suddivisi in 23 stazioni, seconda fase di progetto sulla linea tranviaria della città taiwanese (in tutto 22,1 chilometri di binari e 37 stazioni).

Alstom fornirà il Citadis X05, dotato  di moderne tecnologie come i motori a magneti permanenti per ridurre il consumo di energia. I tram saranno equipaggiati con Citadis Ecopack di Alstom, una soluzione di stoccaggio dell'energia a bordo, che viene posizionata sul tetto, e permette  di viaggiare senza catenaria da una stazione all'altra.  

 I 15 tram Citadis X05 saranno progettati e fabbricati nei diversi siti Alstom in Francia, mentre il sito di Sesto San Giovanni è coinvolto per le attrezzature del sistema di trazione. Alstom Taiwan fornisce i servizi di test, di formazione e di garanzia.