Eduardo Scarpetta
Eduardo Scarpetta

di MANUELA SANTACATTERINA – «L’esperienza con Ferzan, ma più in generale con tutto il cast de Le Fate Ignoranti, è stata mistica, straordinaria. Ferzan è un’anima meravigliosa, ci amiamo artisticamente. Si declina in tutto ciò che fa, in ogni messaggio straordinario che passa nei suoi film. Ed è tutto concentrato in una persona». È un momento magico quello che sta vivendo Eduardo Scarpetta. Arrivato – letteralmente – di corsa al Lido di Venezia dal set fiorentino de L’Amica Geniale 3 per presentare al fianco di Mario Martone Qui Rido io, film in cui interpreta il suo bisnonno Vincenzo, l’attore è anche protagonista de Le fati Ignoranti, la serie diretta da Ferzan Ozpetek con cui condivide il set, tra gli altri, con Luca Argentero e Cristiana Capotondi. Hot Corn lo ha incontrato al Campari Lounge di Venezia 78 per parlare di rotture necessarie per evolversi, responsabilità e di quel cognome che ha deciso di non vivere come una colpa.

VENEZIA 78: la sezione dedicata

Scoprite altre interviste, approfondimenti e recensioni su HotCorn!