Il prolungamento della linea 1 del metrò è considerato una necessità
Il prolungamento della linea 1 del metrò è considerato una necessità

Rho (Milano), 3 febbraio 2019 - Oltre 1.800 firme in pochi giorni per chiedere il prolungamento della metropolitana fino a Rho centro. La petizione è stata promossa dal “Comitato Metropolitana M1” sulla piattaforma change.org ed è indirizzata all’assessore a Mobilità e Ambiente del Comune di Milano, Marco Granelli, al sindaco Giuseppe Sala, all’assessore rhodense all’Ambiente Gianluigi Forloni e al sindaco Pietro Romano. "Rho con più di 50.000 abitanti è il secondo comune a livello di popolosità confinante con Milano. Nonostante questo, al momento Rho città non è collegata alla linea della metropolitana milanese - spiegano i promotori -. La stazione più vicina è Rho Fiera che tuttavia si trova molto distante dall’area popolata del Comune, rendendola difatti inutilizzata dai pendolari. L’arrivo in area Expo del Campus universitario, dell’ospedale Galeazzi e del polo di ricerca Human Technopole renderà ancora più critico lo scenario della mobilità locale, in assenza di un trasporto pubblico connesso al capoluogo".

Da qui la richiesta che la linea 1 della Mm venga prolungata per arrivare nel centro cittadino, si tratta di pochi chilometri dall’attuale capolinea di Rho Fiera che potrebbero avere un effetto positivo sulla viabilità. "Siamo convinti che il prolungamento garantirebbe la drastica diminuizione del traffico, degli inquinanti atmosferici, del rumore e del numero di incidenti sul territorio, con ripercussioni positive su salute, qualità della vita e mercato immobiliare", spiega il comitato invitando cittadini rhodensi e non a firmare la petizione per far sentire la voce del territorio agli assessori e ai sindaci dei Comuni di Milano e Rho.

Il prolungamento fino a Rho Fiera realizzato nel 2010-2011 ha portato i treni della metropolitana milanese alle porte della città, sotto i padiglioni di Fiera Milano, ma oggi secondo il Comitato promotore della petizione non basta e la realizzazione di Mind nell’area che ha ospitato Expo 2015 impone un ripensamento del trasporto pubblico locale, anche con il prolungamento della metropolitana. "Se mi chiedete se sono favorevole al prolungamento della metropolitana fino a Rho centro, ovviamente rispondo di sì. Tutti vorremmo avere la metropolitana sotto casa – dichiara il sindaco rhodense -, ma in questo momento non c’è nessun progetto e nessuna discussione ai tavoli istituzionali. Quello che stiamo cercando di fare è invece potenziare il servizio ferroviario e il trasporto pubblico locale".