Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
9 mag 2022

Elon Musk su Twitter: "Se muoio in circostanze misteriose, è stato bello conoscervi"

Il cinguettio dopo che Mosca ha accusato l'uomo d'affari di aver fornito apparecchi di comunicazione militare all'Ucraina

9 mag 2022
Chief Executive Officer of SpaceX Elon Musk introduces the SpaceX Dragon 2 space craft at unveiling ceremony in Los Angeles, California, USA, 29 May 2014. ANSA/PAUL BUCK
Elon Musk
Chief Executive Officer of SpaceX Elon Musk introduces the SpaceX Dragon 2 space craft at unveiling ceremony in Los Angeles, California, USA, 29 May 2014. ANSA/PAUL BUCK
Elon Musk

Elon Musk, patron di Tesla e recente acquirente di Twitter, trasforma in occasione di sberleffo anche le presunte minacce ricevute dai vertici russi riguardo un suo impegno a favore dell'Ucraina. Ben consapevole che "purché se ne parli" è una delle regole d'oro della comunicazione, soprattutto oggi che ogni messaggio viene amplificato via social, Elon Musk ha scelto di cinguettare una risposta indiretta ad alcune affermazioni in arrivo da Mosca: "Se muoio in circostanze misteriose è stato bello conoscervi".

Il tweet sarebbe da riferire alle dichiatazioni di Dmitry Rogozin, direttore dell'Agenzia Spaziale russa Roscosmos che ha accusato l'uomo d'affari americano di fornire all'Ucraina apparecchiature per comunicazioni militari. Rogozin aveva scritto su Telegram che, stando alla testimonianza del comandante della 36esima brigata dei marines di Kiev catturato, le attrezzature a terra del progetto "Starlink" di Musk per la connessione Internet "sono state consegnate al battaglione Azov e ai marine a Mariupol con elicotteri militari". "If I die under mysterious circumstances, it's been nice knowin ya", ha twittato Musk alle 2,51 di questa notte - ora italiana - dal suo Iphone. Oltre che essere fondatore di Tesla e neo proprietario di Twitter, Musk è anche alla guida di Space X, azienda aerospaziale che punta a portare gli umani su Marte. 

Già all'inizio della guerra, poco dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia, Elon Musk aveva detto la sua sulla situazione, con una proposta a metà fra il provocatorio e il farsesco. Sempre sul suo profilo Twitter, infatti, aveva sfidato a duello - specificamente un incontro di judo - il presidente russo Vladimir Putin, mettendo in palio proprio la nazione minacciata dall'attacco di Mosca. A Musk aveva replicato sempre Rogozin, definendo Musk "troppo debole" e bollando un eventuale match come una "perdita di tempo"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?