Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mag 2022

Bernie Ecclestone arrestato in Brasile: l'ex boss della Formula 1 aveva una pistola

Fermato in aeroporto a Campinas mentre si stava imbarcando su un volo privato in direzione Svizzera: l'arma era nel suo bagaglio. Liberato dopo la cauzione

26 mag 2022
Bernie Ecclestone
Bernie Ecclestone
Bernie Ecclestone
Bernie Ecclestone

Disavventura per Bernie Ecclestone, ex boss della Formula 1. Come racconta Globo, infatti, il manager 91enne è stato arrestato in Brasile, all'aeroporto di Viracopos, a Campinas, San Paolo, per possesso illegale di un'arma. In Brasile da circa un mese, Ecclestone si trovava in aeroporto per imbarcarsi con direzione Svizzera con un volo privato. È stato quindi trovato in possesso di una pistola, una calibro 32 marca LW Seecamp, all'interno del suo bagaglio. Era priva di caricatore e di munizioni, ma era, però, priva della documentazione regolare.

Ecclestone ha affermato di essere proprietario della pistola ma di non sapere perché fosse nel suo bagaglio. Inoltre, ha spiegato di averla comprata da un meccanico di F1 cinque anni prima. L'arma era stata conservata nella sua fattoria all'interno di San Paolo. Dopo aver pagato la cauzione, 6.000 Real (circa 1.200 euro), ha potuto imbarcarsi per la Svizzera.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?