I controlli dei carabinieri hanno fruttato un arresto
I controlli dei carabinieri hanno fruttato un arresto

Cernusco (Milano), 27 luglio 2016 - Si era procurata un passaporto falso, la badante ucraina fermata stamattina dai carabinieri alla stazione metropolitana di Cernusco. La donna era appena scesa dai vagoni quando è finita nelle maglie di un accertamento. Ai militari non è sfuggito che il documento contraffatto riportava la cittadinanza romena, con la quale l'inserviente 37enne, a differenza della propria, sarebbe stata libera di circolare in Europa.

Ai suoi polsi sono scattate subito le manette. L'arresto è avvenuto nel corso di controlli serrati del territorio, intensificati dopo gli attentati terroristici in Baviera e in Francia degli ultimi giorni