Alto Verbano-Villa Cortese 2-5

Villa Cortese (Milano), 9 aprile 2018 - Dovevano essere tre punti e tre punti sono stati. Il Villa Cortese trova sul campo dell'Alto Verbano una netta vittoria maturata già dopo i primi 45' di gioco. Dopo 2', un lancio di Albizzati salta la difesa avversaria e Bertolasi, sola davanti al portiere, non sbaglia. La festa, però, dura poco perché al 5', un cross dalla destra dell'8 del Verbano, Gnocchi, supera Asnaghi e s'insacca: 1-1. Ancora le padroni di casa,: Gippini impegna Asnaghi in presa bassa. Le ragazze di mister Magurno non ci stanno e macinano gioco: al 14' Luoni recupera palla a centrocampo per Tipaldi, che dribbla l'avversaria e da sinistra trova il gol dell'1-2. Ora il Villa vuole mettere il risultato in cassaforte e al 23' Bertolasi, dalla distanza, chiama il portiere avversario ad una parata a terra. Poco dopo è ancora protagonista Bertolasi, che dal limite cerca e trova Tipaldi: la bomber del Villa non sbaglia e realizza il terzo gol. Al 32', il Verbano, con Rocca ha una buona occasione per accorciare le distanze, ma il suo tiro finisce fuori. Al 39' è ancora Bertolasi a servire Panarelli, che insacca di testa l'1-4. Al 45' Tipaldi dal limite fallisce di poco l'occasione per portare a cinque i gol delle gialloblù.

Passano solo 3' dall'inizio della ripresa e Panarelli intercetta un tiro con la mano. L'arbitro fischia il rigore che Gheller trasforma: 2-4. A questo punto l'allenatore del Villa richiama in panchina Flamini e Albé e gioca le carte Palermo e Gentile. Al 27', invece, Mira esce per Caneva. Grazie anche alle forze fresche, il Villa gestisce senza problemi il risultato e verso la mezz'ora trova anche un altro gol, il quinto, grazie alla coppia Bertolasi-Tipaldi, oggi davvero incontenibili. Al 32' Minaudo (al rientro dopo un lungo stop) dà il cambio a Tipaldi. Fino al triplice fischio è sempre il Villa a dettare il gioco e a rendersi pericoloso prima con Albizzati, che spara alto, poi con Seveso che si incarica di battere una punizione da 20 metri, parata dal portiere del Verbano. Prima della fine, Alluvi esce per Penna e Gippini, per il Verbano, da buona posizione calcia fuori. Termina 2-5 per il Villa, che resta saldo al decimo posto a quota 35 punti. Domenica in casa del Castelleone, le gialloblù hanno un'altra importante occasione da non fallire per fare altre tre punti preziosi per la classifica.