Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 lug 2022
Commento

Pieno alla milanese

enrico camanzi

Strappare un sorriso all’automobilista impegnato a fare il pieno, in questi tempi di aumento dei prezzi, è cosa complicatissima. Ci prova Eni: nei dispositivi installati nelle stazioni di servizio ha inserito il dialetto milanese fra le lingue a disposizione. Nessuna sorpresa se vi sentirete chiedere di “meteg denter i danè” per pagare. E non offendetevi se la voce metallica dovesse sollecitarvi “a tirà fora la carta”, qualora abbiate scelto la moneta elettronica. Attenzione, però: non lasciatevi distrarre dalla simpatica trovata, magari riempiendo il serbatoio di una vettura diesel con la benzina invece che con il gasolio. Oppure fumando una sigaretta a fianco della pompa. L’auto potrebbe ridursi come la “balilla” immortalata da Nanni Svampa, maestro della canzone milanese. Della quale, dopo una serie di comiche vicissitudini, non rimase che “el fumm del tubo de scappament”.

© Riproduzione riservata

enrico camanzi