Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
3 dic 2021
3 dic 2021

Variante Omicron, primo caso in Veneto: contagiati anche la moglie e un figlio

L'uomo, rientrato dal Sudafrica, è risultato negativo a un primo tampone ma, percependo alcuni leggeri sintomi, ne ha fatto un secondo, che ha dato esito positivo

3 dic 2021

Venezia, 3 dicembre 2021 - Primo caso di variante Omicron in Veneto. Un uomo, residente nel vicentino, rientrato da un viaggio di lavoro in Sudafrica è risultato è risultato negativo a un primo tampone fatto al rientro, ma, percependo alcuni leggeri sintomi, ne ha fatto un secondo, che ha dato esito positivo. Il paziente, che risulta vaccinato al momento è paucisintomatico in quarantena a casa. Contagiati anche la moglie e uno dei due figli, anch'essi risultati positivi al tampone e paucisintomatici. Per loro la sequenziazione è ancora in corso. La notizia arriva nel giorno in cui il governatore del veneto Luca Zaia ha annunciato lo stop delle Usl ai tamponi gratuiti per i non vaccinati.

"Siamo in massima allerta su tutto il fronte - sottolinea Zaia - e questa novità, non bella ma attesa, dimostra che la rete dei controlli, dei tamponi e delle sequenziazioni funziona efficacemente. Stiamo esprimendo il massimo sforzo con una media giornaliera di circa centomila tamponi e con un sistema di sequenziazione efficiente come quello dell'Izs. Continueremo con questo sforzo di controllo e prevenzione che è stato, è, e sarà fondamentale".

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?