I contagi covid del 25 settembre
I contagi covid del 25 settembre

Il green pass è ormai una realtà. Nonostante questo, c'è chi ancora prova a fare il furbo. E infatti fioccano le multe. Dal 15 ottobre tuttavia la certificazione sarà obbligatoria anche nei luoghi di lavoro e questo imporrà di certo una riflessione differente. 

Bollettino Italia

 Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati registrati 3.525 casi di positivà e 50 decessi. Il tasso positività scende all'1%. Sono 481 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di 8 rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 26 (ieri erano 35). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.497, ovvero 56 meno di ieri. Dall'inizio della pandemia i casi sono 4.657.215, i morti 130.653. I dimessi e i guariti sono invece4.423.988, con un incremento di 4.451 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi sono 102.574, con un calo di 982 casi nelle ultime 24 ore.

Bollettino Lombardia

Sono 478 i nuovi positivi al Sars-cov2 in Lombardia, nelle ultime 24 ore (ieri 488), a fronte di 66.355 tamponi effettuati, su un totale di 14.771.762 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 8 decessi (ieri 5) che portano il numero delle vittime complessive in regione, a 34.012. Le persone ricoverate con sintomi, in Lombardia, sono 401 di cui 58 in terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 10.308 soggetti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza sono 837.341 (+438). Gli attualmente positivi in totale sono 10.767 (+32). Questi i nuovi casi suddivisi per provincia: Milano 146, Brescia 73, Varese 74, Monza e Brianza 38, Como 15, Bergamo 36, Pavia 35, Mantova 8, Cremona 15, Lecco 5, Lodi 9, Sondrio 9.

Le altre regioni

EMILIA ROMAGNA - Dall'inizio dell'epidemia da coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 422.312 casi di positività, 340 in più rispetto a ieri, su un totale di 37.183 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell'0,91%.

MARCHE - Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 62 nuovi casi di Covid-19, il 3% rispetto ai 2.094 tamponi processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi (ieri il rapporto era stato del 4,1%, con 73 casi su 1.783 tamponi); per il quinto giorno consecutivo è in calo il tasso di incidenza cumulativo su 100 mila abitanti, che ora è a 38,56 (ieri era a 40,70).

TOSCANA - In Toscana sono 281.024 i casi di positività al coronavirus, 290 in più rispetto a ieri (278 confermati con tampone molecolare e 12 da test rapido antigenico). L'età media dei nuovi positivi odierni è di 37 anni circa. Purtroppo si registrano 7 nuovi decessi: 4 uomini e 3 donne con un'età media di 82,9 anni. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 337 (11 in meno rispetto a ieri, meno 3,2%), 49 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri). Le persone complessivamente guarite sono 266.295 (409 in più rispetto a ieri, più 0,2%).

ABRUZZO - Sono 49 i nuovi positivi in Abruzzo, di età compresa tra 3 e 85 anni. C'è un nuovo decesso ed è un 68enne della provincia di Teramo. Il numero dei morti da Covid-19 sono quindi complessivamente 2.542. Sono 1.839 gli attualmente positivi (-8), 58 i ricoverati in area medica (-6), 4 i malati in terapia intensiva (invariato), mentre in 1.777 sono in isolamento domiciliare (-2). Nelle ultime ore sono stati eseguiti 2.466 tamponi molecolari e 5.759 test antigenici. Sono in totale, dall'inizio dell'emergenza,  76.583 i guariti (+54). I nuovi positivi sono residenti in provincia dell'Aquila (19), Chieti (13), Pescara (6), Teramo (8), in accertamento (1).

ALTO ADIGE - In Alto Adige sono 59 i nuovi casi di Covid-19 su 9.427 tamponi processati nella giornata di ieri. Non vengono registrati nuovi decessi per un dato complessivo che resta di 1.190 vittime da inizio pandemia, mentre sono in aumento i ricoveri in ospedale. I pazienti affetti da Covid ricoverati sono 32, 22 nei normali reparti e 10 in terapia intensiva. Le nuove positività sono 36 su 780 tamponi molecolari esaminati e 23 su 8.647 test antigenico effettuati. Su 239.520 persone sottoposte a tampone molecolare, 50.665 sono risultate positive. Le persone positive ad un test antigenico sono 27.874. I guariti totali sono 76.454.

BASILICATA - Ventotto degli 898 tamponi molecolari esaminati in Basilicata nelle ultime 24 ore sono risultati positivi al Sars-cov2. Lo ha reso noto la task force regionale, specificando che sono state registrate altre 36 guarigioni di persone residenti in Basilicata. Le persone ricoverate con il covid-19 negli ospedali lucani sono 43 (otto meno di ieri), tre delle quali (come ieri) in terapia intensiva. I lucani attualmente positivi sono 1.203, dei quali 1.160 in isolamento domiciliare. In totale le vittime lucane della pandemia sono 588, i guariti 27.334.

CALABRIA - Sono 133 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 4.050 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati effettuati 1.176.351 tamponi, le persone risultate positive sono 83.165 (ieri erano 83.032). Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano dei dati relativi al Covid: rispetto a ieri scende il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 4,20% al 3,2 %). Dall'inizio dell'emergenza i decessi sono 1.392 (+3 rispetto a ieri), i guariti sono 77.724 (+266 rispetto a ieri), attualmente i ricoveri sono 172(+2 rispetto a ieri), di cui 12 in terapia intensiva (-1 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi sono 4.049 (-136).

CAMPANIA - I positivi del giorno sono 342 su un numero di test pari a 18.343. I deceduti sono 2. Report posti letto su base regionale: Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656. Posti letto di terapia intensiva occupati: 15. Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*) Posti letto di degenza occupati: 266.

FRIULI VENEZIA GIULIA - Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.100 tamponi molecolari sono stati rilevati 64 nuovi contagi con una percentuale di positività dell'1,56%. Sono inoltre 8.189 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 5 casi (0,06%). Nella giornata odierna non si registrano decessi; scendono sia le persone ricoverate in terapia intensiva (9) sia i pazienti in altri reparti (45).

LAZIO - Sono 10.319 le persone attualmente positive al Sars-cov2 nel Lazio, di cui 396 ricoverati, 55 in terapia intensiva e 9.868 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 364.246 e i morti 8.632, su un totale di 383.197 casi esaminati.

LIGURIA - Ci sono 73 nuovi contagi da covid-19 in Liguria emersi dopo 2.698 tamponi molecolari e 5.833 test antigenici rapidi. I malati ricoverati in ospedale scendono a 67 (-3), con ancora 7 pazienti in terapia intensiva (ieri erano 6). E si registrano poi 4 nuovi decessi, entrambi avvenuti tra il 23 e il 24 settembre: di due donne di 89 e 91 anni e due uomini di 66 e 91 anni, morti all'ospedale di Savona. In isolamento domiciliare ci sono ora 1.058 persone (+20). Il totale dei casi positivi si riduce di 11 unità a 2.325.

PIEMONTE - Sono 215 i nuovi casi di persone risultate positive al Sars-cov2 (di cui 65 dopo test antigenico), pari allo 0.6% di 36.696 tamponi eseguiti, di cui 31.326 antigenici. Dei 215 nuovi casi, gli asintomatici sono 122 (56,7%). I casi sono così ripartiti: 83 screening, 104 contatti di caso, 28 con indagine in corso, 1 importato dall'estero.

PUGLIA - Sono stati 186 i nuovi casi positivi registrati oggi in Puglia: 65 in provincia di Bari, 28 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, 8 in provincia di Brindisi, 29 in provincia di Foggia, 24 in provincia di Lecce, 26 in provincia di Taranto. Inoltre è stato registrato un decesso. Attualmente sono 2.908 le persone positive, 171 sono ricoverate in area non critica e 19 in terapia intensiva. Complessivamente dall'inizio dell'emergenza i casi totali sono 268.048 a fronte di 3.613.017 test eseguiti, 258.364 sono le persone guarite e 6.776 quelle decedute.

SARDEGNA - In Sardegna si registrano oggi 32 nuovi casi di Covid, sulla base di 1.973 test. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7.833 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 18 (uno in meno rispetto a ieri) e quelli in area medica 148 (9 in meno). Sono 2.515 le persone in isolamento domiciliare (124 in meno rispetto a ieri). Non si sono registrati decessi.

SICILIA - Sono 424 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, nelle ultime 24 ore (ieri 464), a fronte di 13.539 tamponi effettuati, su un totale di 6.214.049 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 13 decessi (ieri 13) che portano il totale delle vittime, sull'isola, a 6.782. Il numero degli attualmente positivi in Sicilia è di 17.267 (-301) mentre le persone ricoverate con sintomi sono 531, di cui 77 in Terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono pazienti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza ad oggi sono 272.051 (+712).

TRENTINO - Rimangono 22 le persone ricoverate in ospedale per Covid-19 in Trentino: 3 di queste sono ancora in rianimazione. Il bollettino quotidiano dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari specifica infatti che ieri non ci sono stati nuovi ricoveri, nè dimissioni. Intanto si registrano altri 17 nuovi contagi. Resta a zero l'indicatore dei decessi. I tamponi analizzati ieri sono stati 4.401, la maggior parte antigenici (3.994 in tutto, dei quali 11 sono risultati positivi). 407 i molecolari dei quali 6 sono risultati positivi, ma ci sono anche le conferme di 14 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. I giovanissimi trovati positivi nelle ultime ore sono
4 (1 tra 0-2 anni, 1 tra 6-10 anni e 2 tra 14-19 anni),

UMBRIA - È fermo a 45 il numero dei ricoveri ordinari per Covid in Umbria, mentre sono scesi a due (uno in meno di venerdì) quelli in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore - secondo i dati della Regione aggiornati al 25 settembre - sono guarite 81 persone e non si sono registrati decessi. I nuovi casi di positività rilevati sono 49. Gli attualmente positivi scendono così a 1.026 (32 in meno). Sono stati analizzati 5.841 test antigenici e 1.897 tamponi molecolari. Il tasso di positività sul totale è pari a 0,63 per
cento (era 0,8 venerdì).

VALLE D'AOSTA - In Valle d'Aosta 4 nuovi positivi, il totale sale a 12.103 da inizio pandemia, secondo i dati del bollettino regionale. I positivi attuali sono 59. Tra questi nessuno in terapia intensiva e 3 ricoverati. Il totale dei decessi è stabile a 474.

VENETO - Nuovi contagi Covid in leggera frenata in Veneto rispetto al trend delle ultime settimane. Ieri sono stati 376 i casi di positività scoperti con i tamponi, che portano il totale di infetti dall'inizio dell'epidemia 467.267. Si registra anche una vittima; il numero dei decessi sale così a 11.756. Scendono i dati ospedalieri: i malati ricoverati nelle altre mediche sono 253 (-3), mentre quelli nelle terapie intensive 52 (-3). Le persone attualmente positive e in isolamento sono 11.379 (-218).