Brescia, 5 novembre 2017 - L'Agribertocchi, in uno degli anticipi dalla sesta giornate del giorne Est di A2, getta alle ortiche la seconda vittoria in campionato giocando male l'ultimo quarto. Imola si impone per 72 a 71 superando la formazione di coach Crotti proprio sul filo di lana. In vanatggio per 30  inuti l'Agribertocchi sbaglia completamente l'approcio all'ultimo periodo, parziale di 10 a 0 per Imola che nei primi 5 minuti della quarta frazione fa sparire dal campo gli avversari, e subisce il break che non riesce più a recuperare. Orzinuovi si aggrappa al solito Sollazzo (24 punti per lui alla fine), ma non riesce a rimettere in carreggiata la sfida. A una manciata di secondi dalla sirena finale Olasewere ha tra le mani il pallone della vittoria per Orzinuovi, ma viene stoppato da Wilson e Imola torna a casa con i due punti.

AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI 71
ANDREA COSTA IMOLA 72

(19-17, 35-32, 53-49)
Agribertocchi Orzinuovi: Olasewere 15, Ghersetti 5, Zambon, Valenti 20, Scanzi 5, Antelli 2, Sollazzo 24, Toure. Ne: Ruggiero, Yabre Aziz, Zanardi, Borghetti. Allenatore: Crotti
Andrea Costa Imola: Maggioli 11, Prato 8, Bell 18, Alviti 9, Penna 6, Rossi, Wilson 18, Simioni 2. Ne: Wiltshire, Turrini. Allenatore: Cavina
Note. Tiri da due: Orzinuovi 24/48, Imola 19/41. Tiri da tre: Orzinuovi 3/11, Imola 7/25. Tiri liberi: 14/17, Imola 13/18. Assist: Orzinuovi 18, Imola 14. Rimbalzi: Orzinuovi 33, Imola 35