I Mastini
I Mastini

Busto Arsizio, 20 ottobre 2018 - La vittoria in Champions sui campioni d'Europa in carica dell'Olympiacos non ha dato alla testa alla Bpm Sport Management che a tre giorni dallo storico successo in Champions tornano in vasca alla Manara e battono per 16 a 6 Savona nella seconda giornata del campionato di Serie A. Troppo forti i mastini di Gu Baldineti per i liguri di Angelini schiacciati già nel corso della prima metà della partita chiusa dalla Bpm in vantaggio per 8 a 1. Nei due quarti conclusivi la formazione di Busto legittima il secondo successo nel massimo torneo nazionale dilagando. Nel terzo periodo Luongo, Casasola e Mirarchi portano la Bpm sull'11 a 2 (di Bianco il gol dei liguri), mentre nella quarta frazione i mastini pur andando a segno per cinque volte permettono a Savona di rindere meno uniliante il ko facendosi infilare in quattro occasioni.

BPM SPORT MANAGEMENT-SAVONA 16-6
(4-1, 4-0, 3-1, 5-4)
Bpm Sport Management: Lazovic, Dolce 1, Damonte 2, Alesiani 2, Fondelli, Di Somma 1, Drasovic 1, Bruni 1, Mirarchi 3, Luongo 3, Casasola 2, Valentino, Nicosia. All. Baldineti
Savona: Soro, A. Patchaliev, Boggiano, Vuskovic, Bianco 1, Corio 2, Piombo, Milakovic 1, Ricci, G. Novara 1, E. Novara, Colombo 1, Missiroli. All. Angelini
Arbitri: D’Antoni e L. Bianco
Note: Spettatori 200 circa. Missiroli (S) e Nicosia (Sp) in porta nel terzo tempo. Bianco (S) uscito per limite di falli nel quarto tempo.