Varese, 11 settembre 2018 - MV Agusta scarica Romano Fenati. Dopo il licenziamento seduta stante da parte del team Marinelli Snipers, il pilota marchigiano perde anche l'accordo per la prossima stagione con la casa motocilcistica varesina, quella del ritorno alle corse per lo storico marchio della Schiranna.

"L'accordo tra MV Agusta Reparto Corse Forward Racing Team e Romano Fenati è terminato", scrive seccamente in una nota MV Agusta. E Giovanni Castiglioni, presidente della casa motociclistica, rilascia una dichiarazione molto pesante: "In tutti gli anni che ho seguito lo sport, non ho mai visto un comportamento così pericoloso. Un pilota che può comportarsi così non potrà mai rappresentrare i valori della nostra compagnia. Per questa ragione, non vogliamo che sia il pilota con cui MV Agusta farà il suo ritorno del Campionato mondiale". Fenati, durante la gara di Moto 2 a Misano, aveva tirato il freno a Stefano Manzi, spintonandolo e rischiando di farlo cadere.