Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
28 giu 2022
28 giu 2022

Violente grandinate a Varese: chicchi grossi come noci e strade imbiancate

Il comune maggiormente colpito è quello di Maccagno con Pino e Veddasca. Molte le auto danneggiate

28 giu 2022
Grandine a Maccagno con Pino e Veddasca (Varese), 28 giugno 2022. Violenti temporali prefrontali hanno causato forti nubifragi e grandinate di medio-grosse dimensioni in varie zone del Varesotto, Novarese, Torinese, VCO e Canton Ticino. PER GENTILE CONCESSIONE SIMONE RIVA BERNI - RISTORANTE SCIOVIA FORCORA ++ HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++
Le palle di grandine a Maccagno
Grandine a Maccagno con Pino e Veddasca (Varese), 28 giugno 2022. Violenti temporali prefrontali hanno causato forti nubifragi e grandinate di medio-grosse dimensioni in varie zone del Varesotto, Novarese, Torinese, VCO e Canton Ticino. PER GENTILE CONCESSIONE SIMONE RIVA BERNI - RISTORANTE SCIOVIA FORCORA ++ HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++
Le palle di grandine a Maccagno

Varese, 28 giugno 2022 - Oggi allerta meteo per temporali in tutta la Lombardia. Come preannunciato nelle scorse ore i temporali si sono abbattuti su diverse province della regione, con violenti rovesci. In provincia di Varese si sono registrate forti grandinate, con chicchi di grandine di grandi dimensioni.

Il comune maggiormente colpito è quello di Maccagno con Pino e Veddasca, dove chicchi di grandine "grandi come noci", come hanno pubblicato sui social diversi utenti a corredo di immagini, hanno raggiunto anche i 20 centimetri di copertura del suolo. Molte le auto danneggiate, al momento non si registrano feriti. Secondo le previsioni il maltempo dovrebbe proseguire nelle prossime ore, colpendo con intensità anche il Varesotto e la zona a confine con la Svizzera. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?