Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 lug 2022

Varese, la discoteca Village Summer chiude per protesta: "Ragazzi maleducati, ora basta"

L'annuncio del proprietario del locale notturno dopo l'ennesima serata complicata

26 lug 2022
featured image
L'interno del Village Summer Disco di Varese
featured image
L'interno del Village Summer Disco di Varese

Varese - "Siamo saturi dei vostri litigi, la vostra arroganza, la vostra supponenza, la vostra maleducazione, la vostra mancanza di rispetto per chi lavora". Con questo provocatorio post su Facebook, dopo un'ennesima notte 'complicata', il proprietario del Village Summer Disco di Varese ha annunciato la chiusura temporanea del suo locale .

I clienti del locale, che può ospitare fino a 1.000 persone, hanno trovato i cancelli sbarrati. Il proprietario, Daniele Lamperti, 45 anni, ha poi spiegato ancora su Facebook: "Al di là di qualsiasi vostra deduzione, interpretazione o invenzione non abbiamo chiuso perché ci mancano i permessi, perché ci hanno fatto chiudere, perché è successo qualcosa di irreparabile o perché non funziona l'impianto o per problemi tecnici, ma perché ci avete rotto".

"Siamo saturi delle vostre attese al cancello per ore aspettando uno sguardo amico per non pagare, per bere gratis, siamo stufi del vostro 'fammi il drink carico'. Siamo esausti dei vostri documenti falsi, quelli sul telefono, le vostre denunce di smarrimento, i vostri sono amico di…".

La notizia della chiusura è rimbalzata sui social e ha prodotto commenti arrabbiati per la decisione, altri che hanno dato ragione a Lamperti il quale sottolinea che la decisione della chiusura è temporanea: "Abbiamo scelto di chiudere perché ci eravamo e ci siamo stancati della situazione che da tempo viviamo ogni serata, chiamati a fare i conti con persone sempre più irrispettose del nostro lavoro e che non hanno più nessuna regola". 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?