Un’altra rissa fra giovani alla stazione di Parabiago

Un diciannovenne è stato portato in ospedale

Un’altra rissa fra giovani alla stazione di Parabiago
Un’altra rissa fra giovani alla stazione di Parabiago

Ancora una rissa in stazione. Non c’è pace per le stazioni ferroviarie del Legnanese, teatro di scontri e di risse anche violente fra giovani che portano a ferimenti e ricoveri. Dopo i fatti di Legnano e Canegrate della scorsa settimana, con persone portate in ospedale ferite dopo risse avvenute nei pressi delle fermate, adesso tocca alla stazione ferroviaria di Parabiago. E’ stato il capostazione ad allertare le forze dell’ordine per una violenta lite tra alcuni ragazzi a ridosso dei binari. Sul posto i militari della locale stazione dei carabinieri e un’ambulanza della Croce rossa di Legnano. Un giovane di 19 anni è stato soccorso e portato all’ospedale di Legnano per accertamenti. Un’altra rissa fra ragazzi è stata segnalata le scorse ore anche a tarda notte in piazza Mocchetti a Legnano. Sul posto i carabinieri con varie pattuglie ma i litiganti erano già scappati. Giorni fa una violenta lite aveva portato all’intervento della polizia locale dopo che uno straniero di 46 anni era stato trovato con una ferita d’arma da taglio. Si trattava di un nordafricano in Italia senza permesso di soggiorno e fissa dimora. Oltre alle telecamere sulla linea Milano-Varese c’è chi chiede la presenza di militari sui treni e nelle stazioni.