Quotidiano Nazionale logo
8 mar 2022

Tunisino di 32 anni arrestato per furto

Colpo al bar della stazione. Via stecche di sigarette. e 500 euro in contanti

Arrestato l’altra sera a Varese dai carabinieri un cittadino tunisino di 32 anni per furto. Secondo quanto ricostruito il trentaduenne si è introdotto nel magazzino del bar della stazione delle Fs, dopo aver scardinato una grata e quindi ha riempito un sacco con 45 stecche di sigarette. Prima di fuggire ha razziato dal registratore di cassa 500 euro. All’uscita la sua presenza è stata notata ed è stato richiesto l’intervento dei militari. L’uomo, per darsi alla fuga, ha lasciato a terra il sacco e ha scavalcato il muro di un’ abitazione confinante con il bar, finendo sotto una siepe dove è stato raggiunto dai carabinieri e arrestato. Nessuna traccia dei contanti, forse c’erano dei complici che si sono dileguati coi soldi. Ieri è comparso in aula, in Tribunale, il pm ha chiesto la convalida del fermo con i domiciliari, il giudice ha accolto l’istanza: il processo il 20 giugno. R.F.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?