Quotidiano Nazionale logo
11 feb 2022

Sessantenne annegato I familiari: fate chiarezza

Vogliono vederci chiaro e chiedono che sia effettuata l’autopsia, e visionate le telecamere presenti in zona, i famigliari di Riccardo Fatone, 64 anni, di Bizzozero, morto annegato lo scorso due febbraio cadendo da una banchina del porto di cala Balbiano alla Maddalena. Il sessantenne, tecnico riparatore di televisori, intorno alle 19,30 è finito in acqua: per un malore o una distrazione? È il punto da chiarire. Quando i soccorsi sono arrivati, allertati da un passante – al quale Fatone avrebbe detto "sono in acqua da mezz’ora ma non riesco a uscire" – il sessantenne era in condizioni disperate: ogni manovra rianimatoria si è rivelata inutile e l’uomo è spirato sull’ambulanza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?