Quotidiano Nazionale logo
31 mar 2022

Saronno Un patto d’uso per l’ex Isotta

"Mentre funzioneranno le bonifiche, sarà portata in consiglio comunale una convenzione da approvare per permettere l’uso temporaneo di una parte dell’ex Isotta. La normativa permette una semplificazione degli atti che consentiranno all’Accademia di Brera di arrivare a Saronno il prima possibile". Sono le parole del sindaco Augusto Airoldi che fa chiarezza sui prossimi passaggi della riqualificazione dell’ex Isotta Fraschini, l’area dismessa tra via Milano e via Varese.

"Noi come amministrazione – conclude con una stoccata - siamo in attesa che la proprietà ci presenti la bozza di questa convenzione. Per questo motivo a fine gennaio abbiamo proposto alla proprietà la creazione di un tavolo tecnico per sveltire questi momenti di confronto". Nessun dubbio sull’importanza dell’investimento: "Perché se davvero si dovesse concretizzare a Saronno l’arrivo della sede dell’Accademia di Brera, sarebbe per la nostra città una cosa davvero positiva. È evidente il grande interesse pubblico e poi, come previsto dal Pgt, cìè la cessione di 60 mila metri quadrati a parco".

Sara Giudici

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?