Saronno (Varese), 10 marzo 2018 -  Oltre 200mila euro per rinnovare l’asfalto e i marciapiedi di tratti ad alta frequentazione della città degli amaretti. Si potrebbe quasi chiamarle arterie vip quelle che nelle prossime settimane saranno interessate dagli interventi di manutenzione finanziati nelle ultime ore dall’Amministrazione comunale. «Abbiamo continuato il lavoro intrapreso la scorsa estate - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Dario Lonardoni - grazie anche al fatto di aver avuto a disposizione dei fondi in più.

Le vie scelte per l’effettuazione dei lavori derivano appunto dal programma realizzato lo scorso anno, sulla scorta di diverse segnalazioni da parte dei cittadini e da una attenta analisi delle necessità». Si tratta comunque solo di una tranche come spiega l’esponente della Giunta: «Ovviamente non si tratta di un’azione definitiva, in questo periodo andiamo a completare il programma del 2017 e contestualmente stiamo già valutando la situazione per quanto concerne gli interventi che si faranno quest’anno». Ma nel dettaglio quali sono i tratti interessati dai primi cantieri? Innanzitutto via San Francesco nel suo tratto più trafficato ossia dall’incrocio con via San Giuseppe a quello con viale Prealpi. Qui il problema principale a cui porre rimedio sono buche e avvallamenti che mettono a dura prova le sospensioni delle auto.

Nuovo asfalto anche per via Carcano l’arteria a senso unico che smista le auto in arrivo da via Caduti della Liberazione e da via Catore tra quelle dirette in corso Italia e via San Giuseppe, uno dei tratti più trafficati dell’intera città. Seguiranno poi gli interventi su percorso ciclopedonale di via Don Marzorati si tratta di uno snodo utilizzatissimo perché porta da via Miola e collega la Cassina Ferrara e la zona sud di Saronno con l’ospedale e il centro. Nuovi marciapiedi invece della «popolosissima» via Filippo Reina: lungo la «curva» dell’arteria che corre tra i palazzi alle spalle del Municipio saranno rinnovati entrambi i percorsi per i pedoni.