Gerenzano (Varese), 11 settembre 2018 - Il cadavere di una donna di 39 anni residente a Saronno è stato rinvenuto questa mattina in un laghetto a Gerenzano, nell'area verde del Parco degli aironi. Il suo corpo, faccia in giù nell'acqua, è stato notato da un passante che ha dato l'allarme.

Sul posto, dove non sono presenti ponti, sono intervenuti i carabinieri di Saronno cui ora competono le indagini. I primi accertamenti parrebbero far propendere per l'ipotesi del suicidio. La Procura di Busto Arsizio (Varese) ha disposto l'autopsia sul corpo della donna: secondo quanto riscontrato dal medico legale, sul corpo della donna non sarebbero stati riscontrati visibili segni di violenza.