Un parcheggio delle auto Asl (repertorio)
Un parcheggio delle auto Asl (repertorio)

Busto Arsizio (Varese), 20 novembre 2019 - I carabinieri hanno denunciato a Busto Arsizio (Varese) un 50enne incensurato con l'accusa di aver rubato le targhe di un'auto della locale azienda sanitaria e di  averle montate e utilizzate per mesi sulla sua macchina. Sempre secondo quanto riferito dai militari della Stazione di Busto che hanno svolto le indagini, gli accertamenti sono  scattati dopo che sono giunte alla Asl alcune multe per eccesso di velocità. Grazie al sistema di videosorveglianza del parcheggio interno dell'ospedale che il 25 agosto aveva ripreso il furto, i militari sono così giunti all'uomo, un insospettabile impiegato di un'azienda privata che è stato indagato a piede  libero. Sono ora in corso ulteriori verifiche per accertare sequelle stesse targhe possano essere "apparse" in qualche evento delittuoso compiuto negli ultimi mesi.