Quotidiano Nazionale logo
19 mar 2022

Recupero di Palazzo Visconti Dalla Regione ecco 500mila euro

L’assessore Francesca Pozzoli: "Un altro importante risultato per il ripristino del patrimonio storico-culturale"

Il recupero del cortile di Palazzo Visconti adesso potrà partire
Il recupero del cortile di Palazzo Visconti adesso potrà partire
Il recupero del cortile di Palazzo Visconti adesso potrà partire

Ha atteso la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia della graduatoria delle domande ammesse l’Amministrazione comunale per conferma quanto anticipato nelle ultime settimane dalla civica Obiettivo Saronno ossia la conquista da parte del Comune di Saronno del finanziamento regionale pari a 500mila euro per il recupero del cortile di Palazzo Visconti ed aree limitrofe. "Si tratta di un altro importante risultato sul tema del recupero del patrimonio storico-culturale esistente,spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Pozzoli. Per poter tornare a vivere questo cortile storico nel cuore della città sono necessari interventi di rigenerazione che mirino a garantire accessibilità e sicurezza nel rispetto delle presenze storiche, combinando funzionalità e versatilità anche attraverso soluzioni che non ostacolino successivi interventi sul Palazzo e permettano una relazione con la città all’interno di un sistema più ampio e strutturato". L’importo complessivo dell’intervento è pari a 562.500 euro, di cui soli 62.500 a carico del Comune. Le tempistiche di realizzazione saranno in linea con quanto previsto dal Pnrr. Questo finanziamento si aggiunge a quello di 5 milioni di euro già ottenuti dall’Amministrazione saronnese per i luoghi dello sport e della cultura e 2,5 milioni circa per nidi e materne. Ancora tutta da definire invece il futuro dell’ex villa di delizia, l’edificio civile più antico di Saronno, che dall’incendio del 2007 attende di essere recuperata. S.G.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?